Se l’Italia fosse un paese mediamente democratico…

Se l’Italia fosse un paese mediamente democratico, del pregiudicato Silvio Berlusconi si parlerebbe solo nelle pagine di cronaca.
E il governo sarebbe già caduto.
E la vergogna non è che lui faccia un comizio.
La vergogna è che il PD e Napolitano se ne stiano zitti a sperare che il PDL non faccia cadere il governo.
Ve ne state al governo con un pregiudicato, condannato per evasione fiscale.
Vi fate forti del l’appoggio dei salotti che contano. Dei mercati e della finanza.
Ma quando leggerete i libri di storia non potrete non assecondare il sentimento di vergogna. A Roma come nelle sezioni di periferia.

facebook comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *