NON SAREBBE ORA?

Non sarebbe ora che tutti noi che ci si sente un po’ orfani della Politica,

Cittadine e cittadini,

Amministratori locali,

Animatori di comitati per i beni comuni,

Ambientalisti,

Paesaggisti e urbanisti illuminati,

Blogger di inchiesta,

Attivisti per la giustizia sociale,

Artisti fuori dal coro,

Costruttori di comunità,

Agricoltori rivoluzionari

ci si riunisca, ci si riconosca, ci si organizzi e ci si attrezzi?

Non sarebbe ora che questa nostra moltitudine dispersa e sparpagliata direaltà, di movimenti, di persone, moltitudine che oggi non si sentepienamente rappresentata ma che ha ancora voglia di impegno civile,si ritrovi in un nuovo ed incontaminato luogo politico culturale chesi ponga l’obiettivo di “guardare oltre” questo modello di società ormai decotto, decadente, triste?

Un “luogo”, diffuso. Che in realtà già esiste.

Esiste nelle tantissime Energie Positive che praticano quotidiane azioni concrete per la biodiversità e per il diritto alla dignità di ogni persona.

Esiste in quelle persone che si sentono addosso il dovere di fare la propria parte. Con senso civico, per l’equità, per la tutela dell’ambiente e dei Territori, all’insegna della piena sostenibilità.

Esiste in quelle donne e uomini che vogliono aiutare questo Paese aritrovare l’anima smarrita, addormentata, drogata, rubata.

www.epositiva.it 

anche su facebook

anche su twitter

E+2

facebook comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *