facebook comments:

3 Responses so far.

  1. cristian ha detto:

    http://milano.repubblica.it/dettaglio/milano-2030-un-ticket-su-tutte-le-auto/1696618

    prevedono altri 300 mila residenti in arrivo con un forte aumento della domanda di mobilità. Siamo già in troppi adesso…

  2. Blusky ha detto:

    http://notizie.tiscali.it/articoli/salzano/09/09/lottizzazione_cala_giunco_999.html

    Forse qulacuno dovrebbe far girare qst notizie……!!!!!!!!

  3. Blusky ha detto:

    Anche al resto dell’Italia la sentenza del Consiglio di Stato dice qualcosa di interessante e utile per resistere. Le ragioni del paesaggio e della sua difesa restano vincenti su tutte quelle che le minacciano, siano esse motivate da interessi di speculazione immobiliare o siano argomentate da preoccupazioni relative allo “sviluppo”. Non è necessario alcun astratto “equilibrio” tra le esigenze della tutela e quelle di uno “sviluppo” basato sul parametro quantitativo del PIL. Le prime prevalgono in ogni caso, e l’unico sviluppo umanamente e socialmente valido è quello basato sulla messa in valore (non sulla “valorizzazione” economica) del patrimonio che i nostri avi ci hanno lasciato, e che dobbiamo conservare per i nostri posteri, accrescendone la consistenza e la qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *